Lievitati

Amo l’amore che si suddivide | in baci, letto e pane. | Amore che può essere eterno | e può esser fugace. || Amore che vuol liberarsi | per tornare ad amare.

Pablo Neruda, poeta e attivista cileno (1904 – 1973)

Vi sono persone che sviluppano una vera e propria ossessione per i prodotti lievitati: grandi o piccoli, dolci o salati che siano, poco importa. Ciò avviene, forse, proprio a causa del fatto che ne partecipano, in prima persona, alla creazione, dal momento in cui questi si presentano come un mucchio di ingredienti slegati, distesi sul piano di lavoro, sino al momento in cui vengono sfornati, coronando ore di intenso lavoro di polso e di pazienza. Molti – compresa la nostra Teresa – asseriscono che la sensazione che si prova nello sfornare una forma di pane perfetta in tutti i suoi elementi è esattamente come dare alla luce un figlio. All’inizio, il miracolo compiuto non viene mai compreso del tutto: lo si apprende gradualmente, un pò alla volta, a mano a mano che questo cresce, matura, prende forma. Panificare è un’attività che richiede lo sforzo simultaneo di tutti e cinque i sensi, che disciplina la mente e il corpo esattamente come la pratica delle arti marziali. Panificare è praticare kung-fu con la chimica e il tempo.

Uova, bacon e fagioli - Pane di campagna con farina burattata -All rights reservedWallpapers-5

Pane di campagna con farina burattata

Oltre che stimolare i nostri sensi e rimpinguare la nostra dispensa, preparando il pane facciamo del bene a noi stessi e alle persone che gravitano nell’intorno delle nostre esistenze, dando sollievo a stress e fatica e dispensando gioia nella forma di un curioso alveare fatto di farina, acqua, lievito e sale e racchiuso in una crosta croccante e saporita che al solo parlarne viene l’acquolina in bocca.
Prepariamo insieme il nostro pane di campagna con farina burattata!

Uova, bacon e fagioli - Colomba pasquale - All right reserved

Colomba pasquale con biga

La colomba pasquale è uno dei lievitati dolci più celebri e diffusi al mondo. Con la ricetta messa a punto dalla nostra Teresa, la sua preparazione non avrà più segreti per voi. Cosa aspettate, dunque? Prepariamola insieme!

Uova, bacon e fagioli - Casatiello dolce napoletano - All rights reserved

Casatiello dolce napoletano

Quella del casatiello dolce napoletano (anche definito Pigna di Pasqua in provincia di Caserta), è una ricetta che richiede sì ingredienti poveri e semplici da reperire per la sua preparazione, ma anche una non modesta quantità di pazienza per via del fatto che quest’ultima richieda più giorni per essere eseguita. Prepariamolo insieme!

Uova, bacon e fagioli- Casatiello napoletano - All rights reserved

Casatiello tradizionale napoletano

Fra le eccellenze contemplate dalla tradizione culinaria del periodo pasquale della nostra meravigliosa regione, la Campania, certamente il casatiello occupa una posizione di prestigio. Prepariamolo insieme.

Uova, bacon e fagioli - Gaetano e Teresa sul belvedere di Civitella Alfedena (AQ) - All rights reserved
Uova, bacon e fagioli – Gaetano e Teresa sul belvedere di Civitella Alfedena (AQ) – All rights reserved
Ma salve, croccante fettina di pane tostato!

Noi siamo Gaetano e Teresa ed è un piacere, per noi, fare la tua conoscenza! Prendi pure posto al nostro tavolo e lascia che sia il tuo appetito a guidare la tua mano su una qualsiasi delle pietanze che vedi qui presenti; tieni, però, bene a mente che al nostro tavolo vige una regola e una soltanto: l’ultima fetta di bacon spetta ai padroni di casa 🥓! Non dire che non ti abbiamo avvisato!

Iscriviti al nostro blog e ricevi nuovi contenuti ogni settimana

Ti basterà cliccare sul pulsante qui in basso e seguire la procedura 👇

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: