Pasta frolla perfetta

Che si tratti di biscotti, frollini, crostate o pasticci, la pasta frolla non può assolutamente mancare nel bagaglio culturale di ogni buon pasticcere che si rispetti. Nel corso dei secoli, se ne son smazzati di risma di ricette per questa base, e noi possiamo dire di averne scrutati un almeno un centinaio prima di arrivare a quella che, secondo noi, potrebbe essere la ricetta definitiva per una frolla perfetta, croccante e fragrante, che avrete voglia di mangiare ancor prima di mettere le mani su burro, uova, farina e…

Ingredienti

  • Uova – 1
  • Farina di tipo ’00’ – 270 gr
  • Burro vaccino con almeno l’82% di massa grassa – 90 gr
  • Sugna – 35 gr
  • Zucchero bianco semolato – 125 gr
  • 1 Bustina di vanillina o i semi di mezzo baccello di vaniglia
  • Un pizzico di sale
  • La buccia grattugiata di un limone e di un arancia da agricoltura biologica

Procedimento


Uova, bacon e fagioli - Pasta frolla perfetta - All rights reserved

Nella bowl della nostra planetaria, riuniamo lo zucchero al burro morbido, alla sugna e alla buccia degli agrumi e iniziamo a lavorare questo primo composto con gancio ‘K’, mantenendo una velocità piuttosto bassa per non scaldare troppo gli ingredienti.

Il nostro consiglio è di non superare la terza velocità del vostro macchinario.

Una volta montato il primo composto alla perfezione (ca. 4/5 min.) , aggiungiamo l’uovo, il sale e gli aromi, e montiamo la massa per almeno 10 minuti, sempre con gancio ‘K’. Quando il gancio inizierà a tirare letteralmente dei solchi ben visibili nella nostra massa, allora questa potrà dirsi pronta.

Come prima, cerchiamo di non superare la terza velocità del nostro macchinario perché gli ingredienti non si scaldino troppo.

Uova, bacon e fagioli - Pasta frolla perfetta - All rights reserved

Una volta montata anche questa seconda massa, aggiungiamo la farina e lavoriamola sino a quando non avremo ottenuto un impasto liscio e senza grumi, dall’aspetto lucido e di un meraviglioso colore giallo paglierino.

Preleviamo il nostro impasto dalla bowl della nostra planetaria, formiamone una palla e lasciamolo riposare in frigo, coperto da pellicola, per almeno 1 ora prima di poterlo utilizzare.

Se seguirete i nostri consigli, otterrete una frolla friabilissima e profumatissima, che potrete utilizzare per tutte le vostre preparazioni.

Gaetano e Teresa

Prova anche la nostra frolla preparata con farina di riso, senza glutine ma altrettanto fragrante e deliziosa 👇🏼

Noi l’abbiamo impiegata per preparare i nostri golosissimi fagottini alle mele 🍏

Uova, bacon e fagioli - Fagottini alle mele - All rights Reserved

Fagottini alle mele

I nostri fagottini alle mele sono una calda coccola al sapor d’autunno da concedersi quando il gelido abbraccio dell’inverno s’avvinghia stretto al nostro petto e non accenna a volerci lasciare in pace. Prepariamoli insieme!


Se ti è piaciuta questa ricetta, condividila subito sui tuoi profili social e iscriviti al blog per non perderti nessuno dei nostri aggiornamenti 👇🏼

Prima di lasciarci, lascia che ti tentiamo ancora con uno dei nostri deliziosi manicaretti

Gaetano e Teresa

Pubblicato da Uova, bacon e fagioli - Foodblog itinerante

Benvenuti, amici! Prendete posto al nostro tavolo: al resto, penseremo tutto noi! Gaetano e Teresa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: